Project Description

Ci troviamo di fronte ad un ufficio che riceve i turisti e fornisce loro informazioni, contiene prodotti di sponsor, materiali e contenuti che permettono di effettuare una comunicazione dinamica e immediata ai visitatori. Apparentemente può sembrare un qualunque ufficio, ma è molto di più: è un’immagine, una storia, una metafora del territorio agli occhi del turista, e la prima percezione della vacanza e dell’esperienza che vivrà.
Il problema? Erano in realtà molteplici: anzitutto rispondere ai bisogni ed esigenze di un ufficio di ricezione turisti, riuscendo a trasmettere nello stesso tempo i valori e le sensazioni del territorio, si dovevano poi riutilizzare materiali di scarto gratuitamente offerti dal gruppo Xlam Dolomiti e impiegare i ragazzi del gruppo falegnameria della comunità di San Patrignano. Si trattava dunque di unire, in un unico progetto innovativo, soggetti ed elementi diversi tra loro, considerando che i ragazzi che avrebbero svolto il lavoro non erano professionisti, e il materiale da utilizzare era costituito da pannelli di legno Xlam provenienti da scarti edilizi e quindi con forme e dimensioni differenti, a cui dare una nuova e più “nobile” vita.
Creare, riciclare e aiutare la comunità… una grande responsabilità!

Considerando l’opportunità di utilizzare il materiale fornito da Xlam e la possibilità di adoperare il CNC, l’intuizione è stata quella di sviluppare arredamenti con uno schema costruttivo del tutto atipico: tante sezioni fissate tra loro come lo scheletro di un maestoso dinosauro.
Questa è stata la nostra idea primordiale, che ha permesso di realizzare uno schema costruttivo completamente diverso degli arredamenti standard, creando, non solo oggetti funzionali all’attività d’ufficio, ma anche un linguaggio formale d’arredo in grado di distinguere e rendere assolutamente originale l’ufficio.

Rustico Reinterpretato. Seguendo la nostra intuizione e rispettando i vincoli produttivi, abbiamo creato un’espressione, un discorso formale in grado di fondere lo stile dell’arredamento tipico di montagna con il design contemporaneo. Un mix di tradizione e innovazione che esprimesse, in ogni suo dettaglio, l’essenza del territorio.
Abbiamo unito tra loro, millimetricamente, più di settantacinque sezioni diverse, che hanno creato volumi del tutto freschi e nuovi dal punto di vista formale, dando nuova vita e utilità ad un materiale che altrimenti sarebbe stato gettato. Il lavoro complessivo è stato molto complicato, ha messo a dura prova i ragazzi della comunità, ma nello stesso tempo è stato per loro un grande stimolo, in cui potersi esprimere e mettere alla prova nella finitura di ogni particolare, e avere l’opportunità di realizzare un vero e proprio lavoro, vedendo il risultato tangibile del loro impegno.
Oltre agli spazi interni adibiti alle comunicazioni per i turisti, abbiamo realizzato una bacheca esterna, utilizzando lo stesso schema costruttivo, che riuscisse a contenere tutte le informazioni necessarie grazie a delle calamite. E’ stata inoltre costruita una panchina per la sosta e attesa dei turisti, in cui è possibile inserire un’efficace comunicazione; infine, è stata creata una postazione video in cui poter inserire contenuti e materiale dinamico, comodamente aggiornabili.

Ultimi lavori

Articoli recenti

Ho avuto modo di usufruire dei servizi offerti dallo Studio Krealine per lo sviluppo del mio sito web. Sono rimasto colpito dalla grande capacità di comunicare e dalla creatività espressa dai memebri del team. Tornerò a servirmi dei loro servizi.
Giovanni Rapetti
La mia azienda necessitava di un nuovo logo e di un'immagine coordinata: con Krealine ho trovato la mia agenzia di fiducia!
Marco Rossi, Marco Rossi Group