Descrizione progetto

PICA è un progetto di Cavit che cerca di offrire ai viticoltori una serie di informazioni dettagliate relative ai terreni e alle uve da coltivare. L’obiettivo è quello di ottenere il massimo da ogni zona viticola del Trentino. Meno costi, meno sprechi di tempo e risorse e più sostenibilità dell’ambiente bandendo concimi chimici e ponendo una forte attenzione al risparmio delle risorse.
Il risultato è quello di ottenere una rete attiva di viticoltori che opera sotto le pratiche suggerite da PICA.

La sfida era quella di realizzare un logo design che contenesse il marchio Cavit, ma che assumesse una nuova connotazione fresca e innovativa. Accanto a ciò serviva un claim all’altezza del progetto.

La scelta è caduta su un “grappolo d’uva” innovativo, che attraverso le connessioni tra i vari acini rappresenta la rete di viticoltori che fanno parte del progetto PICA.

Il claim si articola in 3 parole semplici, chiare e dirette: vigneto, rete, territorio.

Creare un’applicazione web che permettesse ad ogni viticoltore di controllare in tempo reale le informazioni relative ai propri vigneti.

PICA è un progetto ideato da Cavit per permettere ai viticoltori di sfruttare i propri terreni al massimo delle loro possibilità. Senza sprechi di tempo, riducendo i costi e ponendosi come strumento di sostenibilità dell’ambiente con la messa al bando di concimi chimici e il risparmio delle risorse.

L’applicazione realizzata doveva soddisfare un requisito di immediatezza nell’utilizzo e chiarezza delle informazioni.

Realizzare uno strumento veloce e chiaro, dal design semplice, ma accattivante e che contenesse solo gli elementi strettamente necessari al viticoltore.
Applicazione destinata agli utenti desktop con un design semplice, ma accattivante. Home page con la descrizione di PICA, i contatti e l’accesso all’area riservata.

Login in sovrimpressione che porta ad una dashboard contenente i dati del viticoltore e quattro tab contenenti tutte le informazioni necessarie per ottimizzare la produttività delle vigne.

Sono presenti inoltre link al meteo, all’assistenza e a siti esterni utili.

Mettere a disposizione dei viticoltori uno strumento che fornisse le informazioni dettagliate relative alle misure da avviare per difendere i vitigni e controllare i dettagli tecnici dei terreni e delle uve, il tutto in tempo reale, attraverso un sistema di bollettini ricevuti nel proprio account come se fosse una casella email.

Una soluzione che ha reso l’applicazione PICA uno strumento di semplice e veloce consultazione.